Archivi per categoria: Prove

Land Rover Defender Electric

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD PENDENZA SUPERABILE
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali, 6 ridotte 47/49° – 35/47° – 27/33° 100%

16_land rover-gbex-elba2013
Ecologico ma duro & puro
Si muove nell’ambiente in punta di piedi, in assoluto silenzio, senza inquinare, con impatto zero. Il fisico è quello, ben riconoscibile del Land Rover Defender 110. Il “cuore”, invece, è elettrico. Lui è uno dei sette prototipi EV che Land Rover ha realizzato sulla base del suo più classico, duro & puro 4×4.

Volvo V40 Cross Country T5 Geartronic

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali n.d. 145 mm

v40_crosscountry_act015

Potenza, tecnologia e sicurezza al top

I suoi punti di forza? Il design (riuscitissimo), il comportamento stradale e l’enorme attenzione al benessere degli occupanti. I suoi punti deboli? Sistemi di bordo un po’ troppo complicati e consumi abbastanza ingestibili in tempi di crisi. Ciò detto, la versione crossover della fortunata berlina V40 (ci cui è più alta la terra di una manciata di millimetri, oltre ad avere la trazione integrale e le protezioni per la carrozzeria) ha di certo il suo perché.

Toyota Rav4 2.2 D-CAT A/T Lounge

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali 25,4° – 23 – n.d. 187 mm

rav4_3512

Il Suv per eccellenza è giunto alla terza generazione

Cresciuto in tutte le dimensioni, il Rav4 ha perso un po’ del suo look off road, ma in compenso appare più moderno e sportivo. E poi il portellone posteriore, non più incernierato di lato, ma in alto e a comando elettrico, sarà pure meno caratteristico, ma è anche molto più comodo.

Peugeot 2008 1.6 E-HDI 115 cv Grip Control

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
anteriore con Grip Control 6 normali, 6 ridotte 22.1° – 23.5° – 20° 100%

img_1861

Elettronica avanti tutta! è così che “due motrici” diventano “quasi quattro”. è l’effetto Grip Control, sistema di gestione della motricità, con diverse modalità selezionabili dal conducente, che ottimizza la marcia su terreni con caratteristiche di fondo diverse. Un Grip Control che, concettualmente, si rifà ai vari sistemi tipo Terrain Response di Land Rover (che prima lo applicò ai 4×4) e al più recente Select Terrain adottato dalla Jeep Grand Cherokee. Un Grip Control che Peugeot, per prima, applicò ad una due ruote motrici, la 3008, e che torna d’attualità sulla recentissima 2008, crossover compatta, che lo propone optional, solo sull’allestimento Allure, a fronte di un piccolo supplemento di 350 euro (che però include i cerchi in lega da 17” e le gomme M+S).