Great Wall Steed 6

IMG_8385

Quando il lavoro è un piacere

A poco più di un anno dall’arrivo nelle concessionarie italiane il pick-up Steed 6 di Great Wall si arricchisce con una versione – la Work – pensata appositamente per chi necessita di uno strumento di lavoro che unisce economia e affidabilità, senza dover rinunciare a tantissime dotazioni di serie: a iniziare dalla trazione integrale intelligente (modalità AWD che passa automaticamente dalla trazione posteriore alla 4X4 in caso di necessità – 2H con trazione posteriore – 4×4 con ridotte). L’allestimento Work si affianca a quelli Business e Premium, con un prezzo che parte da 15.650 euro esclusa Iva, messa in strada e Ipt (costo chiavi in mano, esclusa Ipt, di 19.893 euro). La nuova livrea dello Steed 6 Work è caratterizzata da paraurti anteriore e parafanghini neri, cerchi in ferro da 16”, barra paraurti posteriore in ferro, vasca e portapali. Ma non si tratta di un “fratello minore” rispetto alle più quotate versioni Business e Premium visto che di serie – oltre alla doppia cabina da 5 posti e cassone da 1.545 x 1.460 mm – non mancano anche doppia motorizzazione benzina/GPL (Landi Renzo), che abbattono le emissioni e contribuiscono a un significativo risparmio sui consumi, freni a disco anteriori e posteriori, ABS con EBD, ESP Bosch con HBA, BA e HCC, differenziale autobloccante, immobilizer, comandi radio al volante, radio cd/mp3, connessione aux/usb/iPod, Bluetooth, sedile di guida con sei regolazioni, volante regolabile in altezza, climatizzatore automatico, vetri elettrici anteriori e posteriori, chiusura centralizzata con comando a distanza. Il tutto con 3 anni di garanzia o 100.000 chilometri.