SUZUKI VITARA XT

foto-2suzuki-vitara-xt

Serie speciale in soli 100 esemplari

La Suzuki Vitara XT si ispira all’enduro tourer V-Strom 1000 XT, con cui condivide la vocazione per i viaggi avventurosi e la capacità di raggiungere comodamente qualsiasi meta. Il loro legame è reso evidente anche dalle scelte cromatiche simili: Vitara XT sfoggia infatti un’inedita carrozzeria BiColor Grigio Londra con tetto nero a cui si aggiungono il motivo “giraffa” dei montanti e diversi dettagli in Champion Yellow Metallic, il tipico giallo delle moto fuoristrada di Hamamatsu. Questa tinta è utilizzata, all’esterno, per le cover

dei retrovisori, per i fregi laterali e per i loghi XT sui montanti posteriori; all’interno si ritrova sulle cornici delle bocchette dell’aria e movimenta il quadrante dell’orologio centrale Carbon con serigrafia dedicata XT.

La Vitara XT monta il motore turbo a benzina 1.4 BoosterJet 140 CV S&S, lo stesso della versione S. La trazione  integrale è nota  Allgrip Select, che permette al pilota di selezionare quattro modalità in funzione del tipo di situazione da affrontare: Auto, Sport, Snow e Lock.

Ricco l’equipaggiamento di serie che prevede: cerchi in lega da 17” Nero lucido, griglia anteriore sportiva, sistemi di sicurezza attiva di ultima generazione, fari anabbaglianti a Led, navigatore con mappe 3D, Bluetooth®, sedili riscaldabili in pelle e microfibra con cuciture rosse. Per sottolineare il taglio off-road sono poi presenti fascioni paracolpi laterali, skid plate anteriore rinforzato, passaruota maggiorati e sticker con motivo “giraffa” sul profilo laterale. Completano il quadro climatizzatore automatico, Radar Brake Support con funzione “attentofrena”, Adaptive Cruise Control e Rear Camera con sensori anteriori e posteriori.

Il prezzo: 28.900 euro per la versione con cambio manuale e 30.400 euro per la versione con cambio automatico 6 A/T (prezzi chiavi in mano, vernice metallizzata inclusa, IPT esclusa).

Le prime consegne sono previste per il mese di dicembre.