Volkswagen Passat AllTrack 2.0 TDI BlueMotion Technology DSG

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali 16° – 13,6° – 12,8° 165 mm

DB2012AU00107_L

Più alta da terra e con un look più avventuroso, la familiare diventa all terrain

È l’ultima nata tra le station wagon in salsa off road. E che station wagon! Si tratta della Volkswagen Passat, indubbiamente una delle più ricercate tra gli amanti del genere, in versione AllTrack. Con la trazione integrale (permanente a gestione elettronica, con differenziale XDS a bloccaggio elettronico trasversale), un look più grintoso, una bella collezione di protezioni stile acciaio, i passaruota allargati e con 30 mm in più di altezza da terra è dunque diventata crossover. Unico il motore, un 2.0 litri TDI da 170 cv abbinato al tipico cambio automatico sequenziale a doppia frizione del marchio tedesco.

Sull’asfalto

Nella guida stradale la AllTrack è in tutto e per tutto una Passat Variant (cioè station wagon): piacevole, comoda e veloce. Il suo motore è pronto ed elastico e regala una buona sportività anche con il cambio in automatismo, che si dimostra rapido e reattivo alle manovre di kick down. Ancora meglio se vi piace guidare sul misto, dove i 170 cv si fanno sentire tutti e dove, con l’intervento equilibrato del differenziale anteriore e dell’Esp, il sottosterzo è un concetto sconosciuto, anche in concomitanza con le curve più impegnative. Se poi passate dalla modalità automatica a quella manuale con i paddle al volante, davvero non vorrete più scendere.

In fuoristrada

Una volta abbandonato l’asfalto, agendo sull’apposito tasto del tunnel centrale si inserisce il programma Off Road, che in pratica modifica la gestione del motore e i parametri di intervento dell’elettronica, facendo in modo che Abs e Esp entrino in funzione più dolcemente e dunque non vadano ad interferire con la motricità. Grazie al suo sistema di trazione integrale permanente la coppia, che normalmente viene inviata per il 90% all’avantreno, viene distribuita in maniera ottimale sulle quattro ruote, e la Passat AllTrack dimostra di poter affrontare tutte le superfici a scarsa aderenza, e in particolare la neve, da vera off roader. Ricordate però che, oltre a non avere le ridotte, la sua altezza da terra e i suoi angoli caratteristici sono appena migliori di quelli di una normale familiare, quindi evitate gli eccessi, soprattutto sui terreni accidentati.

SCHEDA TECNICA

  • Cilindrata 1.968 cc
  • Potenza 125 kW-170 cv a 4.200 giri
  • Coppia 350 Nm a 1.750/2.500 giri
  • Velocità massima 211 km/h
  • Consumo combinato 5,9 l/100 km
  • Emissioni di CO2 155 g/km

 

La prova completa su Tuttofuoristrada di Aprile 2012