Suzuki Vitara XT: Serie speciale in soli 100 esemplari

La Suzuki Vitara XT si ispira all’enduro tourer V-Strom 1000 XT, con cui condivide la vocazione per i viaggi avventurosi e la capacità di raggiungere comodamente qualsiasi meta. Il loro legame è reso evidente

BMW X3: è tutta nuova

La terza generazione del fortunato Suv bavarese è sul mercato (i prezzi partono da 49.900 euro). Più imponente,

Mitsubishi Eclipse Cross: Sportiva e 4×4

Più volte annunciata arriva la Mitsubishi Eclipse Cross. Il motore? 1.5 litri, benzina, a iniezione diretta, sovralimentato turbo. La potenza?

Mercedes X-Class: il pick-up della Stella

Eccolo finalmente! È l’X-Class by Mercedes, caratterizzato da un design molto accattivante, con il powerdome sul cofano e i fari incassati

Jeep Wrangler: Per i duri&puri del futuro

Tra le tante novità del Salone di Los Angeles 2017 indubbiamente la più “hot” è la Jeep Wrangler, che prosegue il suo glorioso percorso con questa

Tesla Model X 100D: Libera di… viaggiare

Futuribile Suv elettrico 100% tutto da provare. Dove e come? Con un viaggio a “emissioni zero” sulle Vie di Leonardo da Vinci lungo le alzaie del

Lamborghini Urus il SuperSuv

Finalmente è arrivato. Parliamo ovviamente del Suv Lamborghini, anzi del SuperSuv, come amano definirlo a Sant’Agata Bolognese.

Uaz Hunter: Esemplare Unico!

È rimasta una delle poche fuoristrada dure e pure, capace di affrontare i percorsi “hard off-road” così come esce dalla fabbrica, senza alcuna preparazione specifica. Ma, ben lo sappiamo, il fuoristradista ...

Jeep Renegade MY 2018: la più off road è la TrailHawk

Trail come pista o percorso, Hawk come falco. Ed è già detto tutto della più hard delle versioni della Renegade capace di aggredire

Rolls Royce Cullinan: Come lei non c’è nessuna

Destinata soltanto a pochi, fortunatissimi clienti, è finalmente pronta la più strepitosa delle 4×4: quella firmata

 

Subaru XV 2.0i-ES Trend

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali 19,6° – 29,3° – n.d.° 220 mm

Subaru_xv_action_023

Agile in città, grintosa su asfalto e versatile in off road

Ha la sagoma di una berlina, ma un’altezza da terra paragonabile a quella di un fuoristrada vero. E poi è compatta, spaziosa all’interno e grintosa sull’asfalto. Insomma, una volta tanto a parlare di crossover ci si azzecca davvero, perché la Subaru XV è effettivamente uno dei pochi modelli con cui ci puoi andare più o meno dappertutto, con buoni risultati. Per essere più sintetici, un’auto concreta e pragmatica; che poi il suo design piaccia o meno è un’altra questione, che riguarda soltanto i gusti personali. A noi ha colpito per la grinta

Isuzu D-Max Crew Quasar M/T

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale inseribile 6 normali, 6 ridotte 30° – 23° – n.d. 235 mm

d-max_893

Ecco come si è evoluto il pick up giapponese

È l’ultima versione del longevo autocarro by Isuzu, rivisto e corretto in molti suoi punti, ma rimasto fedele a sé stesso sia nel design generale che nell’architettura. Allora cosa c’è di nuovo? Le proporzioni più muscolose e tondeggianti, nonché una linea più aerodinamica e sportiva. Anche il motore, che nella sostanza non è cambiato, è diventato più “rotondo” e prestante, benché i suoi consumi siano scesi.

Volkswagen Passat AllTrack 2.0 TDI BlueMotion Technology DSG

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali 16° – 13,6° – 12,8° 165 mm

DB2012AU00107_L

Più alta da terra e con un look più avventuroso, la familiare diventa all terrain

È l’ultima nata tra le station wagon in salsa off road. E che station wagon! Si tratta della Volkswagen Passat, indubbiamente una delle più ricercate tra gli amanti del genere, in versione AllTrack. Con la trazione integrale (permanente a gestione elettronica, con differenziale XDS a bloccaggio elettronico trasversale), un look più grintoso, una bella collezione di protezioni stile acciaio, i passaruota allargati e con 30 mm in più di altezza da terra è dunque diventata crossover. Unico il motore, un 2.0 litri TDI da 170 cv abbinato al tipico cambio automatico sequenziale a doppia frizione del marchio tedesco.

Kia Sportage 2.0 CRDi R

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 6 normali 22,7° – 28,2° – 17,7° 172 mm

Kia Sportage

Top di gamma da 184 cv

A guardarla da fuori potrebbe anche sembrare una Sportage qualsiasi, ma se considerate quello che c’è sotto al cofano, o il livello dell’allestimento, è tutta un’altra storia. In pratica cosa hanno fatto in Kia? Hanno preso il loro fortunatissimo Suv, hanno aggiunto un bel po’ di cavalli al motore (portandoli da 136 a 184), hanno espresso il meglio delle loro dotazioni e hanno creato la Sportage R. Insomma è la versione più sportiva, caratterizzata anche da cambio automatico a sei marce, pelle di ottima qualità per gli interni, sedili riscaldabili (persino dietro!), navigatore, telecamera, Bluetooth e un livello generale paragonabile a quello di una vettura premium.