Mitsubishi Outlander PHEV: Ibrido, elettrico e…4×4

Un nuovo motore a benzina e il potenziamento equilibrato dell’insieme dei due propulsori elettrici

KIA Sportage Mild-Hybrid: Long test alla scoperta della Garfagnana

Immagini suggestive, senza bisogno di ulteriori commenti, quelle che vi proponiamo invitandovi a “leggere” il long test che

Il nuovo SUV del brand spagnolo è arrivato

Sarà già ordinabile entro la fine dell’anno con propulsori tutti a iniezione diretta, compressore turbo e tecnologia Start&Stop con

Jeep Gladiator: il Wrangler col cassone

Volevate il Wrangler pick up? Adesso ce l’avete, o meglio lo avrete nel 2020, perchè

Jeep Wrangler: Per i duri&puri del futuro

Tra le tante novità del Salone di Los Angeles 2017 indubbiamente la più “hot” è la Jeep Wrangler, che prosegue il suo glorioso percorso con questa

Suzuki Vitara: Turbo “mille”

La giapponese tuttofare cambia il motore, e tanto basta a modificare sia il comportamento sia la personalità.

Honda CR-V: ecco a voi l’ibrida!

Prendete l’ultima generazione della Honda CR-V, mettete sotto al cofano un 2.0 litri a benzina da 145 cv, abbinatelo

Suzuki: il nuovo Jimny fa il suo debutto ufficiale

Con il nuovo listino Suzuki, in vigore dal 19 settembre, debutta ufficialmente sul mercato italiano la quarta generazione di Jimny

Mercedes GLE: torna il Suv di Stoccarda

l Salone di Parigi (4 ottobre), debutta il nuovo Mercedes GLE, che sarà ordinabile già prima della fine dell’anno, per poi essere effettivamente su strada nel 2019.

Rolls Royce Cullinan: Come lei non c’è nessuna

Destinata soltanto a pochi, fortunatissimi clienti, è finalmente pronta la più strepitosa delle 4×4: quella firmata

 

Mercedes GLK 250 CDI BlueTec

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 7 normali 23/20,04° – 25/22,6° – 19/17,3° 300 mm

Mercedes_GLK_004

Sportiva, ecologica e anche piuttosto avventurosa (soprattutto col pacchetto off road)

Dopo l’ultimo restyling ha anche un design più equilibrato. E se siete patiti di sicurezza e comfort, la GLK è una Mercedes a tutti gli effetti: da un lato l’Adaptive Brake, il Bas, l’assistenza alle partenze in salita, lo Steer Control, dall’altro il clima automatico bi-zona, l’impianto audio con Cd/Mp3 e Bluetooth,

Tata Xenon 2.2 Dicor 16V Double Cab

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale inseribile 5 normali, 5 ridotte 30° – 31° – 21° n.d.

Pick-up_22DicorVVT_act_171

Il più classico dei pick up indiani (oggi Euro5) è sempre meno spartano

Se state pensando ad un pick up che costi il giusto, da utilizzare per quello che è (e cioè come veicolo professionale) e che vi porti dovunque, lo Xenon può essere il modello che fa per voi. E con l’ultimo aggiornamento il 2.2 litri a gasolio, alimentato a iniezione diretta e sovralimentato con turbo a geometria variabile ed intercooler, consuma il giusto ed è pure Euro5. In abbinamento c’è il sistema 4×4 inseribile, comandato da una rotellina per scegliere se procedere con le ruote posteriori, con la trazione integrale e le marce normali oppure con le ridotte. Il differenziale posteriore autobloccante, invece, funziona sempre e comunque. Per il resto lo Xenon è caratterizzato da un robusto telaio, ponte rigido posteriore con balestre e ruote indipendenti davanti. E le dotazioni? Tutto il necessario e niente di superfluo, con il doppio air bag anteriore, l’Abs e l’Ebd ormai di serie.

Jeep Grand Cherokee V8 Hemi SRT

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale permanente 5 normali 18,5° – 21,9° – 17,8° 203 mm

Jeep_Grand Cherokee_SRT_01

La Jeep più potente e veloce di tutti i tempi lancia la sfida ai modelli più sportivi

Da 0 a 100 km/h in 5 secondi netti, 257 km/h di velocità massima… ecco i numeri della Grand Cherokee SRT. Emozionatevi di fronte alla mascherina che sembra voler mordere la strada, agli estrattori sul cofano (che calmano pure i bollenti spiriti del motore), ai doppi scarichi… All’interno è tutto un tripudio di sedili sportivi traforati in pelle Nappa, di inserti in carbonio, di dotazioni extralusso (tra cui un sistema audio Harman Kardon da 825 watt con hard disk da 30 Gb). Il tutto firmato con la sigla SRT, che sta per Street and Racing Technology, e cioè l’avanzatissima factory che progetta e cura le evoluzioni sportive dei modelli del gruppo Chrysler.

Ford Ranger 2.2 TDCI Double Cab Limited

TRAZIONE MARCE ANGOLI OFF ROAD ALTEZZA DA TERRA
(attacco, uscita, dosso)
integrale inseribile 6 normali, 6 ridotte 27,7° – 25,9° – 24,4° 232 mm

Ford_ranger_action013

Molto yankee, ma con un motore piccolo, efficiente e moderno

Nel 2012 il Ford Ranger è completamente cambiato: piattaforma inedita, più comfort e stile moderno. Lo spirito originario, invece, e rimasto lo stesso, e quindi potete continuare a strapazzarlo per benino nelle condizioni più impegnative (off road compreso). Tra le novità, le sospensioni anteriori a molle elicoidali e un differenziale più compatto, oltre a numerosi portaoggetti e dotazioni più moderne (tra cui il sistema Bluetooth, i comandi vocali, la porta Usb e quella per l’iPod).