OPEL Grandland X HYBRID4

A_Opel-Grandland-X-Hybrid4

1+2 fa 4X4 e … 300 cavalli!

Con un motore termico e due elettrici l’ibrida plug-in di Opel realizza la trazione integrale inserendo nel ponte posteriore il più potente dei due motori elettrici

Guardiamo subito gli aspetti tecnici dell’Opel Grandland X Hybrid4 PHEV (o Plugin che dir si voglia). Sotto il cofano c’è un turbo benzina a iniezione diretta di ultima generazione. Un “millesei” da 200 cv accoppiato a un cambio automatico a 8 rapporti. Annegato nel cambio c’è un primo motore elettrico da 110 cv, mentre un secondo, pure elettrico, da113 cv, è collocato nel ponte posteriore accoppiato al differenziale.

Opel Grandland X Hybrid4

Ad alimentare le due unità provvede un pacco batterie agli ioni di litio da 13,2 kWh. La scocca, comune all’altra versione ibrida con la sola trazione anteriore, deriva dalla Grandland X con motori convenzionali diesel o benzina, con le stesse dimensioni interne ed esterne. Neppure l’ampio vano di carico, da 514 litri a 1.652 a schienale abbattuto, risulta meno capiente, perché le batterie, sono collocate sotto il divano posteriore. La loro ricarica può essere fatta con wallbox o colonnine stradali.

Opel Grandland X Hybrid4

Quattro modalità di guida

L’Opel Grandland X Hybrid4 è un po’ Dottor Jekyll e Mister Hyde: silenziosa e green nella modalità Elettrica, si trasforma in una belva da 300 cavalli nella modalità Sport. In mezzo ci sono: la parsimoniosa modalità Ibrida che sfrutta al meglio la sinergia tra il turbo benzina e i motori elettrici per contenere consumi ed emissioni; e la modalità 4×4 che assicura il massimo della motricità in tutte le condizioni di scarsa aderenza. La trazione integrale in questa modalità è sempre assicurata anche quando le batterie risultano scariche: il propulsore elettrico annegato nel cambio funge da generatore e fornisce alle batterie la corrente sufficiente per alimentare il motore posteriore. In questa configurazione la velocità massima è di 135 km/h. Anche nella modalità elettrica la motricità e principalmente affidata al motore posteriore, l’anteriore entra in gioco quando si richiede maggior carico all’accelerazione. Nella modalità Sport la potenza complessiva del sistema si attesta a 300 cavalli: non è la somma algebrica delle potenze massime offerte dai tre motori ma è sufficiente a realizzare prestazioni da sportiva di razza: accelerazione 0-100 km/h in soli 6,1 secondi per una velocità massima di 235 km/h.

02_Opel-Grandland-X-Hybrid4

La corrente nel cassetto

Con la funzione e-Safe è possibile tenere di scorta un po’ di corrente nelle batterie, per esempio se il viaggio termina in una ZTL in cui è consentito l’accesso soltanto alle vetture elettriche. 10 km, 20 km o tutta la carica della batteria possono essere “tenuti nel cassetto” per attivare la modalità elettrica quando occorre con la certezza di avere tutta la corrente necessaria. Una luce azzurra, verrebbe da dire “blu elettrico”, sotto lo specchietto retrovisore, consente di rendere facilmente individuabile dall’esterno il funzionamento in modalità elettrica. Anche il recupero dell’energia cinetica, che utilizza i motori elettrici come generatori di corrente in frenata o in rilascio, può essere regolato su due posizioni per adattarsi alle differenti condizioni di guida e di traffico e avere una frenata rigenerativa più o meno potete.

Opel Grandland X Hybrid4

Alla guida

Pur con le evidenti differenze tra le modalità, la Grandland X Hybrid4 mantiene una chiara identità comune: anche nella configurazione Sport il comfort rimane ancora evidente, l’assetto rialzato che assorbe buona parte delle asperità del terreno resta l’elemento caratteristico di questo SUV ad alte prestazioni che è anche in grado di essere particolarmente parco nelle emissioni.

R_Opel-Grandland-X-Hybrid4

SPECIFICHE TECNICHE

Motore termico: 4 cilindri in linea, turbo benzina, 16 valvole DOHC – Euro 6D – Cilindrata: 1.598 cc – Alimentazione: iniezione diretta – Sovralimentazione: turbo e intercooler – Potenza: 147 kW (200 cv) a 6.000 giri Coppia: 300 Nm a 3.000 giri – Motori elettrici: 2 a magneti permanenti – Potenza motore elettrico anteriore: 81 kW (110 cv) – Coppia motore elettrico anteriore: 320 Nm – Potenza motore elettrico posteriore: 83 kW (113 cv) – Coppia motore elettrico posteriore: 166 Nm – Trazione: integrale AWD – Cambio: automatico elettrificato a 8 rapporti – Riduttore: non previsto – Sterzo: con servoassistenza elettrica – Impianto frenante: 4 dischi (anteriori ventilati) – Sospens. ant.: indipendenti, McPherson, molle, ammortizzatori, barra antirollio – Sosp. post.: indipendenti multilink, molle, ammortizzatori

PRESTAZIONI E CONSUMI

Accelerazione: (da 0 a 100 km/h) 6,1” – Velocità max (km/h): 235 (135 EV) – Consumo lt x 100 km: (comb. WLTP) 1,4-1,3 – Emissioni Co2 (WLTP): g/km 32-29

MISURE

Lunghezza: mm 4.477 – Larghezza: mm 2.098 – Altezza: mm 1.609 – Passo: mm 2.675 – Peso in ordine di marcia: kg 1.800 – Portata utile (con conducente): kg. 550 – Capacità di traino: kg. 1.250 –  Diametro di volta: n.d. – Carburante: litri 42 – Pneumatici: 205/55 R19

PREZZO  48.900